LA CONFEDERAZIONE ES.A.AR.CO.

La Confederazione ES.A.AR.CO. - Esercenti Agricoltura Artigianato Commercio è una organizzazione sindacale datoriale che ha come scopo sociale, sancito nell’articolo 1 dello statuto, “la rappresentanza, la tutela e lo sviluppo delle micro, piccole e medie imprese, operanti nei nove macrosettori dell’artigianato, dell’industria, del commercio, del turismo e dell’agricoltura”.
La Confederazione, operativa a partire dal 2014, ha 114 720 associati associa aziende, in qualunque forma costituite, artigiani, commercianti, lavoratori autonomi e atipici, professionisti iscritti negli Albi e Ordini ed i relativi pensionati.
La Confederazione ES.A.AR.CO., oltre alla stipula con altre organizzazioni sindacali datoriale e dei lavoratori di 42 contratti collettivi nazionali di lavoro dei vari comparti produttivi, svolge le seguenti attività:

• organizza seminari di studio, ricerche, convegni su temi economici e sociali di interesse generale;
• promuove accordi di carattere economico nell’interesse delle imprese, iniziative tese ad affermare politiche per le imprese al fine di creare un ambiente favorevole alla crescita della competitività delle micro, piccole e medie imprese, operanti nei nove macrosettori economici del sistema produttivo nazionale;
• promuove lo sviluppo dell’associazionismo tra imprese, anche al fine di una loro più forte e qualificata presenza sul mercato;
• promuove corsi di formazione normati e non normati per i titolari ed i dipendenti delle aziende associate;
• promuove e/o fornisce servizi di consulenza, di formazione e assistenza e informazione alle imprese, alle imprenditrici ed agli imprenditori associati, quali quelli tributari, legali, amministrativi, di sicurezza nei luoghi di lavoro, ambientali, previdenziali, assistenziali, informatici, finanziari, commerciali, assicurativi, di attività editoriale e quanti altri occorrenti, anche mediante la costituzione di appositi enti e società;
• promuove lo sviluppo e la tutela dell’assistenza sociale a favore degli imprenditori, e dei loro familiari ed addetti, nonché di altre categorie di cittadini italiani e stranieri.
• assume iniziative volte alla qualificazione e all’aggiornamento professionale delle imprenditrici e degli imprenditori, dei loro addetti e degli operatori del sistema Confederazione Esercenti Agricoltura Artigianato Commercio;
• assume iniziative dirette alla modernizzazione ed allo sviluppo delle imprese associate, nonché a migliorare la competitività dei loro prodotti sui mercati interni ed internazionali;
• costituisce strutture organizzative e di servizio aventi lo scopo di svolgere a favore delle imprese associate operazioni economiche, finanziarie ed immobiliari, promuovendo la costituzione o assumendo la partecipazione in società, istituti, associazioni, fondazioni ed enti di qualsiasi natura giuridica, anche mediante il ricorso a propri mezzi finanziari e patrimoniali;
• svolge attività editoriale dotandosi di agenzie di stampa ed organi di informazione, anche multimediale;
• individua i bisogni degli associati nella gestione dell’impresa, nella relazione con il mercato e con l’ambiente nel quale è inserita l’impresa, al fine della progettazione ed organizzazione di servizi di consulenza e assistenza, di azioni di rappresentanza e di iniziative di sviluppo;
• promuove la costituzione di poli formativi e di ascolto, con corsi di formazione Universitaria, Post universitaria e corsi EIPASS.;
• Istituisce di sedi territoriali regionali, provinciali e zonali e di rappresentanza all’estero;
• rappresenta e tutela i titolari ed i lavoratori delle imprese associate anche dopo il loro ritiro dal lavoro attraverso la federazione ES.A.AR.CO. Pensionati.

• promuove accordi di carattere economico nell’interesse delle imprese, iniziative tese ad affermare politiche per le imprese al fine di creare un ambiente favorevole alla crescita della competitività delle micro, piccole e medie imprese, operanti nei nove macrosettori economici del sistema produttivo nazionale;

• promuove lo sviluppo dell’associazionismo tra imprese, anche al fine di una loro più forte e qualificata presenza sul mercato;
• promuove corsi di formazione normati e non normati per i titolari ed i dipendenti delle aziende associate;
• promuove e/o fornisce servizi di consulenza, di formazione e assistenza e informazione alle imprese, alle imprenditrici ed agli imprenditori associati, quali quelli tributari, legali, amministrativi, di sicurezza nei luoghi di lavoro, ambientali, previdenziali, assistenziali, informatici, finanziari, commerciali, assicurativi, di attività editoriale e quanti altri occorrenti, anche mediante la costituzione di appositi enti e società;
• promuove lo sviluppo e la tutela dell’assistenza sociale a favore degli imprenditori, e dei loro familiari ed addetti, nonché di altre categorie di cittadini italiani e stranieri.
• assume iniziative volte alla qualificazione e all’aggiornamento professionale delle imprenditrici e degli imprenditori, dei loro addetti e degli operatori del sistema Confederazione Esercenti Agricoltura Artigianato Commercio;
• assume iniziative dirette alla modernizzazione ed allo sviluppo delle imprese associate, nonché a migliorare la competitività dei loro prodotti sui mercati interni ed internazionali;
• costituisce strutture organizzative e di servizio aventi lo scopo di svolgere a favore delle imprese associate operazioni economiche, finanziarie ed immobiliari, promuovendo la costituzione o assumendo la partecipazione in società, istituti, associazioni, fondazioni ed enti di qualsiasi natura giuridica, anche mediante il ricorso a propri mezzi finanziari e patrimoniali;
• svolge attività editoriale dotandosi di agenzie di stampa ed organi di informazione, anche multimediale;
• individua i bisogni degli associati nella gestione dell’impresa, nella relazione con il mercato e con l’ambiente nel quale è inserita l’impresa, al fine della progettazione ed organizzazione di servizi di consulenza e assistenza, di azioni di rappresentanza e di iniziative di sviluppo;
• promuove la costituzione di poli formativi e di ascolto, con corsi di formazione Universitaria, Post universitaria e corsi EIPASS.;
• 
organizza seminari di studio, ricerche, convegni su temi economici e sociali di interesse generale;

• rappresenta e tutela i titolari ed i lavoratori delle imprese associate anche dopo il loro ritiro dal lavoro attraverso la federazione ES.A.AR.CO. Pensionati.